4 giugno 2017

Books I'll (probably) Never read TAG

Buonasera bookish readers! Che bello essere tornate nella blogosfera! Come state? Noi abbiamo appena finto di essere persone sociali ad una festaccia cittadina (nope, non lo siamo granchè). Oggi è domenica e, come da programma, finalmente parliamo un po' di libri in un BOOK TAG! E' il turno di -G, e vi proporrà il Books I'll (probably) Never read TAG (come avrete intuito dal titolo) di Ariel Bissett - andate sul suo canale, ci piace un sacco! Let's jump into it 

1. Un libro molto popolare in cui non sei interessata

Cercando Alaska, John Green. Ho chiuso con i libri di John Green, non hanno nulla di speciale a mio parere, e non mi danno nulla di fatto... Questo è l'unico libro che mi mancherebbe dell'autore, ma non voglio dargli perdere tempo a leggerlo sapendo che non mi piacerà.

2. Una serie che non inizierai / non finirai


La Regina Rossa, Victoria Aveyard. Non inizierò questa saga. Nonostante adori l'accostamento delle copertine vicine - farebbero un figurone sulla mia libreria - purtroppo dalle recensioni che ho letto (anche quelle positive) non sembra proprio il mio genere. Non sono quella grandissima fan di YA Fantasy.

3. Un classico in cui non sei interessata


Madame Bovary, Gustave Flaubert. Dopo la lettura de L'educazione sentimentale, dello stesso autore, ho messo una grande X su Flaubert. Era pesante, lento, senza nessuna trama o significato, e non mi ha presa per niente. Ho seguito un paio di lezioni che presentavano a grandi linee Madame Bovary e questi romanzi sperimentali non fanno per me. 

4. Un genere che non leggi mai


Ovviamente possono esserci delle eccezioni, ma in media non leggo: thriller (mi scoccia tantissimo non sapere le cose, non riesco mai a finirli); romantici (mi fanno schifo.) e paranormal fantasy (just not for me).

5. Un libro sulla tua libreria che probabilmente non leggerai mai


Teniamo un grande conto del PROBABILMENTE, quindi qualsiasi cosa dica al momento potrebbe essere falsa e tendenziosa. Mi viene da dire Il cacciatore di aquiloni, di Khaled Hosseini. Purtroppo non è il mio genere di libri, non ho mai l'impulso di prenderli in mano... 

Eccoci qua alla fine del tag! Voglio assolutamente sapere le vostre risposte <3 Commentate!

-G

4 commenti:

  1. Ciao! è un peccato per Madame Bovary... a me è piaciuto tanto!
    Quanto a John Green, invece, potrei essere d'accordo: ho iniziato a leggere "Colpa delle stelle", ma mi è parso un romanzo un po' semplice come stile, non particolarmente emozionante.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Madame Bovary piace a molti, infatti speravo che il suo altro romanzo non mi facesse tanto schifo D:
      Colpa delle stelle è anche stato il migliore (a mio parere) dei suoi libri, il livello infatti non è altissimo xD

      Elimina
  2. ADORO questo tag! Finalmente qualcosa di diverso dalle solite domandine! Lo farò di sicuro!

    Per quanto riguarda i titoli che hai nominato, mi spiace un po' per 'Cercando Alaska', a me era piaciuto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quando l'ho visto sono esplosa infatti!!
      Purtroppo ho sentito dire fosse molto simile a Città di carta, che non mi ha fatta impazzire, quindi non so se ne varrà la pena... MA ovviamente sono libri che PROBABILMENTE non leggerò, la speranza c'è tutta xD

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...