12 aprile 2016

Top Nine Tuesday #4

Buongiorno bookish people! È un po’ che non ci facciamo sentire ma non disperate, torneremo presto con Book tag e recensioni varie :D
Oggi la rubrica Top Ten Tuesday di The Broke and the Bookish ritorna con tre liste diverse solo per voi! Ognuna di noi consiglierà tre libri per tre categorie diverse, per gli amanti dei romanzi storici, per le ragazze alla ricerca del principe azzurro e per coloro che hanno bisogno di un romanzo heart-breaking :)




~B
Tre libri che tutti gli amanti dei romanzi storici (ovviamente tralasciando quel mostro sacro di Valerio Massimo Manfredi) dovrebbero leggere


Saga I pilastri della terra, Ken Follet. Ken Follet è uno storico meraviglioso e le sue descrizioni sono alla pari di quelle di Hugo. Intrighi e avventure si mischiano alla vita di tutti i giorni e rendono questa saga un must read per tutti.
 
 

Outlander, Diana Gabaldon. Ogni amante della storia dovrebbe essere trasportato nel suo periodo storico preferito. Certo, non è quello che è successo a Clare, ma si è subito trovata un aitante Highlander che non ha niente sotto il kilt. Comunque è un ritratto verosimile della vita di quei tempi.



L’ombra del silenzio, Kate Morton. Questo è uno di quei libri in cui la vicenda si sviluppa fra il presente e la seconda guerra mondiale. L’inizio è un po’ lento, come ogni romanzo storico che si rispetti, ma dopo la metà il libro il ritmo è così incalzante che non riesci a staccare gli occhi dal libro – è anche un po’ thriller – e la fine è mind-blowing. Dopo i libri della Kate Morton hai sempre un bookhangover allucinante.

~G
Tre libri che gli amanti dei drammi heart-breaking dovrebbero leggere.

 
I falsari, Gide. Un romanzo di più storie collegate fra loro, amori non corrisposti e amicizie deluse. La trama è coinvolgente, la scrittura è meravigliosa e il finale è davvero totally worth it (ovviamente ricordiamoci che parliamo di romanzi super tristi). Ciò che molti non sanno è che l’autore ha vinto un Nobel per la letteratura per questo libro, ma fu censurato e le copie del libro ora sono rare.



I miserabili, Hugo. Un libro meraviglioso. Non fatevi spaventare dalla mole, ne sarà valsa la pena. È emotivamente accattivante, un continuo di alti e bassi. Quando pensi che la storia stia prendendo una piega positiva si ribalta e ti viene un colpo al cuore. È strappalacrime ma anche dolce e forte. Vi prego leggetelo.



Le relazioni pericolose, Laclos. L’amore in questo libro è ribaltato a ciò che in realtà l’amore non dovrebbe essere. È una sfida, è una scommessa, è un gioco, è solo carnale, è contro la legge. È un romanzo epistolare che mostra più storie intrecciate tra loro e relazioni non convenzionali, ambientate nel 1800 in cui anche solo avere pensieri impuri è discutibile.

~V
Tre libri per chi è ancora alla ricerca del principe azzurro.



Al centro dell’universo, Morgan Matson. Questo YA, incentrato su una meravigliosa storia di amicizia, ci riscalda il cuore con la sua freschezza e tenerezza. Però, anche l’amore ha la sua parte, Frank Porter è il ragazzo della porta accanto, perfetto presidente scolastico, amante dei Beatles, studente modello è anche amico ideale, leale e divertente. Ragazze, accorrete e non fatevelo scappare.



Fangirl, Rainbow Rowell. Romantico romanzo in cui la fangirl Cath (ragazza che somiglia a parecchie di noi) affronta il suo primo anno al college e incontra il migliore amico della sua coinquilina, il simpatico e sorridente Levi. Levi Stewart è il tipo di ragazzo che farebbe tutto per te, per metterti a tuo agio e di buon umore quando sei giù. È l’opposto della protagonista, socievole e estroverso ed è proprio per questo che si completano. Fangirls all’ascolto: questo è il ragazzo che tutte voi vorreste trovare.



The Infernal Devices, Cassandra Clare. La trilogia delle Origini è piena di personaggi super affascinanti e complessi che rendono la storia ancora più interessante ed avvincente. Will Harondale è il bello e dannato co-protagonista che ci ha fatte innamorare in un batter d’occhio. Con lui le risate e sospiri sono assicurati!

Questi erano i nostri, siete rientrati in qualche categoria? Ora vogliamo i vostri consigli! Commentateci qua sotto o rimandateci al vostro blog e noi passeremo a farci consigliare i vostri libri preferiti!

12 commenti:

  1. Bellissimo questo post! *w* Andrò a dare un'occhiata a tutti i titoli :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille! *.* Se poi ne leggi qualcuno, facci sapere cosa ne pensi! :)

      Elimina
  2. Avevo provato a leggere La straniera ma era troppo prolisso e prima che accadesse qualcosa di concreto passavi pagine e pagine di storia e paesaggi.. mi annoiava parecchio .-.
    A me piace il genere storico, ma per lo più su romanzi romance che abbiamo un testo meno descrittivo, mi annoiano troppo il contrario ;P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. All'inizio annoiava anche noi, infatti -B ha saltato alcune pagine dei primi capitoli (poi quando ha finito il libro è andata a rileggerle) e -G l'ha messo in pausa per un po'. Però appena Claire va indietro nel tempo (e, quindi, finiscono tutte quelle pagine noiosissime di Frank che parla di storia con chiunque lo sta a sentire), il libro diventa super interessante e prende tantissimo. Quindi, non sappiamo dove ti sei bloccata ma, se è prima dell'arrivo di Jamie (*o*), allora ti consigliamo di riprovarci perché poi noi non riuscivamo più a posarlo!
      Visto che ti piacciono i libri storici, hai mai letto qualcosa di Julia Quinn? -B ADORA Ten Things I Love about You.

      Elimina
  3. Risposte
    1. Da delle amanti di Cassandra Clare come -B e -V, non potevi aspettarti altro! :D

      Elimina
  4. Le relazioni pericolose e I pilastri della terra sono piaciuti moltissimo anche a me, mentre so di essere in minoranza, ma ho abbandonato La straniera a metà del primo libro perché per me c'era troppo romance e ho trovato la protagonista fredda e troppo moderna per essere credibile come infermiera degli anni Quaranta.
    Ho annotato il romanzo di Gide che non conoscevo e sembra interessante!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I falsari è un libro che ti consigliamo tantissimo e che, secondo noi, potresti apprezzare molto! Per La straniera, anche noi abbiamo opinioni contrastanti. -B l'ha adorato ma lei adora tutto quello che è romance quindi non fa testo, tuttavia anche lei, a volte, ha da ridire sulla protagonista, soprattutto andando avanti con la saga! :)

      Elimina
  5. Will ti amoooooooo *.* Sposamiiiiiiii.

    *va a scegliere l'abito*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tra tutti i ragazzi perfetti che sono contenuti in quei libri abbiamo una lista di requisiti per i nostri futuri fidanzati che non ne troveremo mai uno adatto! *me misera, me tapina, sigh vita da fangirl*

      Elimina
  6. Spero di non rischiare il linciaggio, ma a me Follett proprio non va giù e I pilastri della Terra è stata una di quelle letture che non rifarò mai più. Proprio non fa per me, mi spiace :)
    Mentre Fangirl l'ho adorato! *_* E ci sono un paio di titoli che spero di riuscire a leggere, prima o poi :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Noo che peccato non ti piaccia Ken Follet! E' uno dei miei autori preferiti! (-B)
      Mentre Fangirl è meraviglioso, lo amiamo tutte!! :D

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...