29 luglio 2016

BOOKISH PROLEMS #3

Buongiorno bookish people! La nostra ormai-non-più-a-cadenza-settimanale-rubrica Bookish Problems è tornata con un nuovo articolo di -G.



Ragazzi, sappiamo tutti molto bene che la vita di un lettore può essere ardua.
Il troppo amore per un libro può impedirci di usufruire di parecchie preziose ore di sonno; l’ossessione per una OTP può farci sentire soli nel mondo, senza nessuno che possa capirci; la casa editrice decide di interrompere una saga magnifica e tu non puoi conoscerne il finale…
Ma qualcosa di molto peggiore può prendere il sopravvento e spiazzarti, rendendoti confusi e senza scopo: il reading slump.




Per chi non lo sapesse, un reading slump, o più comunemente definito blocco del lettore, è l’orribile periodo che certi lettori sono costretti ad affrontare - anche i migliori, sia chiaro - che ci impedisce di goderci la lettura, rendendoci normali comuni mortali che non leggono.

Io, cari amici, sono un’esperta in materia (mannaggia, fosse una cosa positiva! -.-‘ ), essendo che me ne viene minimo uno ogni sei mesi – spero inventino pasticche che mi rendano intollerante.
Nel corso degli anni ho sviluppato tecniche, utili o meno, per uscirne quasi indenne, ed oggi voglio condividerle con voi! OVVIAMENTE se ne conoscete altre commentatemele! Sicuramente ne avrò bisogno xD

Per prima cosa, andiamo a conoscerne le cause!

Number 1. OSSESSIONE PESANTE PER IL LIBRO APPENA LETTO.
Ommioddio questo libro è il libro perfetto! Non sarò più la stessa ora! Non esisterà nulla di simile nella mia vita! Cosa posso fare ora? – sono le frasi tipiche di chi ha appena vissuto un’esperienza ultraterrena ed ha stabilito un nuovo favorite nella sua top ten. È capitato ad ognuno di noi di leggere un libro talmente bello da farci desiderare di rileggerlo subito, tenerlo in mano, abbracciarlo e amarlo come se fosse la cosa più bella di questo mondo.
Certe volte (a me sempre, accipigna) non puoi iniziare un altro libro. YOU JUST CAN’T. Niente può competere!



Number 2. TUTTE QUESTE SERIE IN STREAMING, OH MAMMA SO GOOD.
Ok, hai troppe serie, nessuno hiatus in vista e nuovi episodi ogni lunedì, mercoledì, giovedì, venerdì e doppio episodio il martedì. Non puoi assolutamente perderne nemmeno uno, il potere spoiler su tumblr è un rischio troppo alto che non puoi permetterti di correre… E non hai più tempo per leggere.



Number 3. HO COMPRATO SOLAMENTE 128 LIBRI SU AMAZON E ORA NON SO QUALE LEGGERE.
Il titolo parla chiaro, hai troppi libri da leggere assolutamente, ma non sai da quale partire perché, ovviamente, sei entrato in reading slump, il che implica una grande confusione mentale e un blocco. Fuck.



Number 4. LA SESSIONE ESAMI.
Che siano esami (come nel mio caso T.T), oppure il liceo, il lavoro o i troppi impegni, la sera non riesci più a leggere nemmeno il libretto informativo del Lisomucil, per non parlare di un vero libro con tante pagine! Cosa fare?



Ora mi starete chiedendo: ok e ora? Tutte ‘ste cose che mi ricordano il perché non riesco a leggere e nemmeno un piccolo consiglio?
Calma, calma, l’elenco che farò a breve è una serie di metodi che io personalmente utilizzo e che non sono certificate da qualsivoglia scuola di psicologia svizzera 2.0 o che… Anzi, se ne conoscete altri, probabilmente migliori, non esitate a scriverli sotto!!

Quiiindi… andiamo al dunque!

Non abbiate problemi a prendere una pausa. Se non vi sentite di leggere, non fatelo! Nessuno vi corre dietro e gli altri ti capiranno (mmm a meno che non siano i professori, allora ti ridono in faccia e ti bocciano). Se vi sforzate finirà che odierete leggere e la cosa peggiorerà.

Entrate nel mood giusto: gasatevi per l’uscita di un libro, rileggete le frasi dei vostri libri preferiti, leggete recensioni positive, articoli letterari, guardate booktube, rileggete un libro che avete amato… fate qualsiasi cosa vi ricordi perché amate leggere, per tutto il tempo che occorre.

Iniziate tanti libri, finché non trovate quello giusto. Avrete sicuramente una vasta TBR, allora non abbiate problemi a sviscerarla a fondo, fino a quando non vorrete continuare QUEL libro. Gli altri non se ne andranno da nessuna parte, verrà un giorno in cui li leggerete (disse Aragorn guardando la sua TBR elfica).

Iniziate una reading challenge, entrate in un book club o comunque fate in modo di leggere un libro con più persone. I costanti commenti e le opinioni vi invoglieranno a leggere e non avrete problemi! (A meno che il libro non vi faccia schifo, allora semplicemente smettete.)

Ascoltate un audio libro. Essendo un metodo di lettura passivo, basterà mettervi le cuffie e rilassarvi. Forse ci vorrà un po’, ma una volta che sarete presi vorrete sicuramente leggere! E se così non fosse, cambiate metodo :)



Amici, come avrete capito, non potete andarvene senza un commento xD

A voi è mai successo? Come l’avete superato? 

24 commenti:

  1. Ciao ragazze! Ecco, non sapevo esistesse il blocco del lettore, ma ho scoperto che questa gravissima malattia ogni tanto mi ha colpita! XD
    Scherzi a parte, mi rispecchio assolutamente nelle cause numero 1, 3 e 4 (purtroppo, penso che dalla quarta non si scappi, colpisce tutti!)
    Io non sono mai rimasta senza nulla da leggere, o meglio, sul mio comodino c'è sempre un libro o l'ereader, anche se i tempi di lettura diventano lunghissimi quando mi colpisce il blocco (per farvi capire, c'era un periodo in cui riuscivo a leggere anche due o tre libri al mese, ma nell'ultimo periodo a stento ne leggo uno al mese, sigh!)
    Come tecnica contro il blocco a volte ne uso una abbastanza "pericolosa": prendo il libro che m'ispira di più e ne leggo un pezzettino verso il centro, in modo che la curiosità m'induca a leggerlo! XD
    Bacioni a tutte e buone vacanze!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao amica!
      Grazie mille per questa (a mio parere rischiosissima xD) tecnica! La prossima volta voglio provarla, magari con un libro senza troppi colpi di scena - o con la mia fortuna becco sicuramente il peggio spoiler del libro ahahahah
      Buone vacanzee :D
      -G

      Elimina
  2. Number 2. TUTTE QUESTE SERIE IN STREAMING, OH MAMMA SO GOOD.
    AHAHAHAHAHHA Mi avete sgamata in pieno! Che poi non è solo le serie in corso il problema ma che ne aggiungo di nuove e non mi ci stacco fino a che non ho visto tutte le puntate messe in streaming, sono irrecuperabile .-.
    Comunque, anche io mi prendo la pausa perché leggere con forza non mi aiuta e anzi, può succedere che quel libro lo odi anche se la storia è bella.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahah ma fai bene! Ai tempi d'oro mi ricordo che davo buca agli amici per maratonarmi qualsiasi cosa xD
      A presto ^^
      -G

      Elimina
  3. ragazze ma davvero tutto quello che avete scritto è così dannatamente, inesorabilmente e puramente vero! Incontrovertibile! Non sapete quante volte mi sono trovata in queste condizioni e mi sono sentita letteralmente PERSA! una sensazione bruttissima! sapete che è vero, ho provato anche io a iniziare vari libri per superare il blocco, alcuni poi non sono riuscita a fanirli anzi li ho abbandonati! Dove sta il problema?che quando poi ho trovato quello giustoed ho superato il blocco poi non è più venuta voglia di riprendere quelli che avevo iniziato per trovare quello giusto e quindi mi rimangono così...anzi quando li veedo mi ricordo del blocco, rabbrividisco e non li tocco più! sono un disastro xD lo so! rimedi?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ommioddio su questa cosa non sono preparata D: Io di solito inizio libri che non possiedo (tipo vari pdf o libri online) e che se anche non tocco più non è un dramma ^^ (Altrimenti la mia tirchiaggine mi mangerebbe per aver preso un libro e non averlo finito -.-)
      Magari prova a leggerli in un book club :D
      Non so, non ho consigliii T.T
      Ahahah ciao amica *.*
      -G

      Elimina
  4. Ehm.. io credo di essere un pò controcorrente in questo. Non ho mai avuto il blocco del lettore, certo capita che un libro non mi piaccia, ma non mi preoccupo e passo avanti. Ho notato però che molti di voi hanno avuto questo problema che penso sia davvero brutto. E spero di non capitarci mai!
    Riguardo alle serie tv, prima anch'io ero così, adesso mi sono un pò "disintossicata" ah ah
    Questa rubrica è carinissima! Complimenti per l'idea

    RispondiElimina
    Risposte
    1. FORTUNELLA! Ahahahah no vabbè comunque è superabile dai :)
      Grazie mille per i complimenti ^^
      -G

      Elimina
  5. "Gli altri non se ne andranno da nessuna parte, verrà un giorno in cui li leggerete (disse Aragorn guardando la sua TBR elfica)."
    Vi amo.
    E comunque la NUMBER #2 è fondamentalmente il problema della mia vita, non chiedetemi nemmeno quanti telefilm seguo altrimenti stiamo qui al 2030!
    Comunque io ho avuto blocchi del lettore che sono durati ANNI - non c'erano trame che mi ispirassero, i problemi personali mi distraevano, il liceo/università mi ammazzava e la vista di un libro mi dava la nausea dopo che passavo ore sopra quelli universitari a studiare, eccetera.
    Finché un giorno mi sono svegliata e mi sono detta "ho voglia di leggere", così sono andata al centro commerciale e ho visto un libro scritto da due autori che avevo già apprezzato in passato e mi sono detta "perché no?" e ho ricominciato a leggere.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Speravo qualcuno cogliesse questo riferimento nerd e awkward ahahah
      Guarda, ti capisco! Io so che ho passato un periodo di un paio di anni senza leggere, ma non ricordo quando o perchè D: (Potrebbe essere preoccupante, ma non ho voglia di pensarci ahah)
      Ora però leggi un sacco a quanto vedo! *.* Yeahh
      -G

      Elimina
  6. penso che succeda a tutti noi lettori per passione di avere momenti o periodi più o meno lunghi in cui leggiamo sensibilmente meno, ma cerco sempre di non farne un dramma. La lettura è un piacere, non un obbligo, quindi se riesco a leggere con i ritmi che vorrei, ben venga, altrimenti vorrà dire che leggo un po' meno...
    a me piace avere una vasta gamma di libri tra cui scegliere l'eletto, non mi appassiono molto alle serie quindi il quel senso non ho grossi problemi; in merito al primo punto, a me capita la cosa contraria: quando un libro mi è piaciuto molto, non vedo l'ora di scovarne un altro che mi dia altre emozioni e al quale possa affezionarmi *_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai perfettamente ragione, la lettura non può diventare un obbligo, o non avrebbe senso :)
      Wow, non ho mai sentito di qualcuno che non abbia un minimo di reading slump dopo un libro 5 stelle *.* WOW ahahah Beata te :D
      -G

      Elimina
  7. Ciao! Purtroppo sono un'altra persona affetta spesso dal blocco del lettore! Nel mio caso poi, concorre in causa anche l'ossessione con un genere letterario: inizio a leggere ossessivamente solo una cosa, divorando libri in una manciata di giorni e ignorando ogni altro genere. Terribile, veramente terribile D:

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! Ahahah a me a volte succede con gli autori xD
      Se sono abbastanza prolifici non leggo null'altro!! Disagio D:

      Elimina
  8. Il mio problema principale è il punto 2...! Tra le serie da recuperare, quelle da iniziare e quelle da ricominciare spesso mi rimane pochissimo tempo XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esattamente xD Sono sempre troppe ahahah

      Elimina
  9. Ciao care!
    Che idea carina, quella di fare post simili! Mi piace sapere come qualcuno prova a superare il blocco *^*
    Io di solito comincio a rileggere manga, fino a che non ne ho abbastanza, che è il segnale che la mia voglia di leggere libri è tornata :D
    A presto! <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! Questa è davvero un'ottima idea! Sono mooolto nuova nel mondo manga (diciamo che ne ho letto uno ahah) ma mi interessavano molto! E poi sono abbastanza facili e veloci, non si dovrebbero avere troppi problemi **
      Grazie del complimento comunque ^^
      A presto :D

      Elimina
  10. Mi capita sempre quando leggo un libro fantastico, niente regge il confronto e anche d'estate quando ho più tempo per leggere e come se non sapessi decidermi quindi ne inizio 10 ma non trovo quello giusto semplicemente perchè li vorrei leggere tutti xD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ESATTO ahahah però non si ha mai abbastanza tempo xD

      Elimina
  11. Ammetto di non essere troppo soggetta al blocco del lettore (cornacornacorna)xD Mi è successo un'unica volta, a dire il vero, e fui nervosa per tutto il tempo:D Un articolo molto utile, comunque, perchè non si sa mai!
    A presto:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beata te :D
      Speriamo che effettivamente l'articolo serva a qualcosa allora xD
      A presto cara ^^

      Elimina
  12. Ciao ragazze, questo post è stupendo! E mi ha ricordato delle tante volte in cui sono capitata anch'io nel blocco del lettore. :D
    A me capita spesso nella seconda parte del mese: nei primi quindici giorni leggo senza problemi e nei successivi niente, inizio millecinquecento libri e nessuno mi prende!
    Concordo su tutti i vostri metodi per superarlo, tranne gli audiolibri: li ho provati e proprio non fanno per me! ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao ^^ Grazie mille xD
      Devo dire che non mi è mai successo in un periodo del mese ahahah
      E' vero, gli audiolibri non piacciono a molte persone :)
      A presto! *.*

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...